DUPLICATO DELLA PATENTE DI GUIDA

Il duplicato della patente e della carta di circolazione possono essere spediti direttamente a casa dell'interessato nel caso di smarrimento, furto o distruzione. Basta sporgere denuncia entro 48 ore presso un ufficio di polizia che provvederà a rilasciare un permesso provvisorio di guida o di circolazione valido fino al ricevimento del duplicato.

Si verifica se l'Ufficio Centrale Operativo del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti può duplicare la patente di guida.

Il costo dell'operazione è di € 7,80 più le spese postali da pagare al postino all'atto della consegna del nuovo documento.

Nel caso di duplicato di patente di guida al momento della denuncia si dovrà portare un documento di riconoscimento e due fotografie formato tessera.

Se entro 45 giorni dalla denuncia il duplicato del documento non è ancora pervenuto si possono chiedere informazioni al numero verde 800-232323 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

In casi particolari (come il deterioramento della patente) non si può usufruire della procedura semplificata, ma bisogna rivolgerci agli uffici della Motorizzazione e fornire la seguente documentazione:

  • Modello TT 2112 (in distribuzione gratuita presso gli sportelli della Motorizzazione) compilato e sottoscritto secondo le avvertenze ivi contenute;
  • Attestazione del versamento di € 29,24 sul c/c 4028;
  • Attestazione del versamento di € 7,80 sul c/c 9001;
  • 2 foto recenti formato tessera su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica;
  • Qualora sulla patente deteriorata non sia leggibile la data di scadenza e l'ultimo rinnovo sia avvenuto prima del 1/10/1995, l'interessato deve produrre un certificato medico in bollo (e relativa fotocopia), la cui data non sia anteriore a 6 (sei) mesi, rilasciato da un medico di cui all'art.119 del Codice della Strada;
  • Qualora sul certificato medico non sia presente la foto e non sia il diretto interessato a presentare la domanda, alla stessa deve essere allegata una fotografia autenticata;
  • Fotocopia fronte-retro della patente da sostituire e originale solo per consentirne la visione al personale dell'ufficio;
  • Qualora la domanda sia relativa a cittadini extracomunitari, è richiesta l'esibizione del permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità. Tale documento dovrà essere esibito in originale anche in occasione del ritiro del duplicato;
  • La patente deteriorata deve essere restituita all'ufficio al momento del ritiro del duplicato.

 

S.I.I.T. Calabria - settore infrastrutture dei trasporti

Sede Coordinata Catanzaro
Via Crispi 33 - 88100 Catanzaro 
tel. 0961 743814 (centralino)
fax 0961 746143